Chi Siamo

Lo Studio Trinchero mette al servizio delle aziende l’esperienza maturata nella consulenza per la registrazione di marchi, brevetti, di nomi a dominio, in campo nazionale ed internazionale.

I nostri servizi

Ci occupiamo di registrazione e tutela del marchio, registrazione e tutela di brevetti, ricerche di anteriorità, difesa della proprietà intellettuale, contratti di cessioni e licenze.

Info e contatti

Studio Trinchero ha sede ad Alba, in Piazza Rossetti 7. Costituiamo una realtà dinamica, radicata sul territorio piemontese, ma operante su tutto il territorio nazionale, al servizio di piccole, medie e grandi imprese.

In primo piano

Cresce il “furto” dei marchi e delle idee aziendali: “genio” italiano sempre più copiato !!

Il “genio” italiano è sempre più copiato e ogni anno migliaia di prodotti, idee, marchi, packaging, vengono “scippati” e utilizzati da imprese concorrenti di tutto il Mondo.

Di conseguenza, per tantissime aziende, soprattutto le aziende vinicole e dell’agroalimentare, aumenta la difficoltà di tutelare ciò che realizzano e commercializzano.

Difficoltà che si trasforma in dramma quando ci si accorge di non poter più piazzare i propri beni sui mercati nazionali ed esteri perché avversari sleali hanno registrato un brand o una produzione identica. Secondo alcune recenti indagini, alle aziende europee, negli ultimi 5 anni, il “furto” di marchi e brevetti è costato oltre 300 miliardi di euro.

Il brand aziendale va tutelato in Italia e all’estero con la registrazione.

“I marchi, i brevetti, il design rientrano tra i “diritti di proprietà industriale” e rappresentano i principali strumenti di tutela del patrimonio immateriale dell’impresa ciò permette alle aziende di “ritagliarsi” un proprio ambito di operatività nel mercato, evitando che i terzi concorrenti possano immettersi nella rete”.

Eclatanti sono i casi di molte aziende italiane che, attratte dalle opportunità di conquista di mercati esteri, soprattutto extraeuropei, si sono trovate bloccate nella commercializzazione o nella registrazione del proprio marchio in quanto registrato (identico o quasi). Anche l’importatore ha titolo di registrare nel proprio Paese il marchio che rappresenta, accade sovente sia anche lo stesso importatore estero a registrare il titolo a suo nome.

È prioritario prevenire questi rischi e conoscere tutti gli strumenti di tutela che sono a disposizione”. “Ogni anno vengono depositate nel mondo decine di migliaia di nuovi marchi molti dei quali “copiati” finiscono per affermarsi adeguatamente sul mercato”.